International Music Project 2016: luglio in musica a Norcia.

domina-musica

 

logo america

Si sta svolgendo in questi giorni la fase italiana dell’International Music Project, come già da noi descritto nella nostra pagina “International Music Project 2016” e nell’articolo “Luglio in musica” ,  un folto numero di musicisti italiani e stranieri, tra cui numerosi componenti del Complesso Bandistico Città di Norcia e della Banda Musicale Città di Bevagna uniti nella Wind Symphony Norcia-Bevagna, stanno preparando un ricco e significativo programma musicale tra cui spiccano importanti brani in prima esecuzione mondiale  ( “Laudate” del Maestro Zaninelli che sarà prossimamente a Norcia per il II Simposio per Orchestra di Fiati, e “Symphony n. 3, II Mouvement” del Maestro Giancarlo Aquilanti), da offrire al pubblico in una serie di concerti: il primo a Perugia, presso la Chiesa di San Pietro, domani 6 Luglio, successivamente a Gubbio il 7 Luglio, a Foligno il giorno 8 Luglio e per terminare il tour italiano a Norcia, il 9 Luglio.

Subito dopo il gruppo partirà per la Germania dove eseguirà altri concerti altrettanto di rilievo.

Appuntamenti importanti da non perdere di cui vi daremo altri dettagli.

logo america

domina-musica

Luglio in musica:International Music Project e II Simposio Internazionale per Orchestra di Fiati

domina-musica

Sarà un’estate molto ricca quella organizzata dal Complesso Bandistico Città di Norcia grazie alla collaborazione con molti prestigiosi soggetti a livello nazionale ed internazionale.

logo america

Le attività previste proseguono l’International Music Project avviato nel 2014 con il Concert Tour “L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco” realizzato in collaborazione con la Carroll University, seguito dagli International Projects Italy-USA A B C del 2015 a cui hanno collaborato anche la Drexell University, la Mississippi State University ed i Conservatori di Musica di Perugia e Cesena.
L’IMP 2016, attualmente in corso di realizzazione, si è arricchito di numerose e prestigiose nuove collaborazioni indicate nella ricca brochure descrittiva, tutte volte a migliorare ed approfondire le conoscenze musicali di tanti giovani musicisti italiani e non solo.

Nel mese di luglio, dal 2 al 18, si svolgeranno attività di studio e concertistiche con prestigiosi direttori italiani e stranieri e l’International Wind Ensemble (formato da musicisti del Wind Ensemble Norcia e Bevagna, studenti dei Conservatori di Salerno e Cesena, studenti del WE della Carroll University ) dapprima in varie città dell’Umbria, tra cui Norcia, e successivamente in Austria e Germania.

Dal 25 al 31 luglio si svolgerà a Norcia il II Simposio Internazionale per Orchestra di Fiati con classi di Composizione, Strumentazione e Direzione per orchestra di Fiati (schede di iscrizione scaricabili qui) con due Concerti finali a Norcia e Bevagna.

logo americaAncora tanta musica e tante opportunità di crescita culturale e musicale promosse dall’Associazione Culturale Complesso Bandistico Città di Norcia di cui torneremo a darvi notizie.

domina-musica

Marco Pierobon, i Giovani Fiati Umbri: “The Golden Trumpet”

copertina cd

Durante la presentazione del CD,

il Maestro Marco Pierobon ha voluto parlare dei ragazzi così:

“La storia del nostro incontro a tre e poi a cinquanta è stata già narrata. Quello che posso aggiungere è che io incontro delle compagini orchestrali, delle compagini bandistiche: non sempre scatta la scintilla come è scattata con loro.

Dopo il primo concerto, l’idea è stata folgorante: facciamo dell’altro insieme, dobbiamo ritrovarci, dobbiamo rifare qualcosa, dobbiamo lasciare un segno che non sia soltanto una serata, una bella serata insieme, ma qualcosa di tangibile e una registrazione, naturalmente, per i musicisti è l’unica cosa che si possa lasciare, non tanto per i posteri: è bellissima l’idea dei nipotini che ascoltano i CD polverosi del nonno ma non lo so se fra cinquant’anni potrà accadere, però, volentieri, mi piace pensarlo.

L’amore a prima vista perché? Perché sono dei ragazzi magnifici. Sia durante gli incontri che abbiamo avuto durante i concerti, quindi nelle manifestazioni concertistiche, sia durante la sessione vera e propria di registrazione, si sono comportati non tanto come dei ragazzi quanto come dei giovanissimi e capaci professionisti.

Per cui, per me è veramente un onore e un piacere condividere questo risultato, il CD che teniamo adesso in mano e che terremo ancora in mano per tante tante copie prima di darci alla pazza gioia e vendere, vendere, vendere e fare un sacco di soldi tutti quanti… (non fate le copie perché sennò…oh! siamo matti?…)…

Per me è quindi veramente un piacere, un onore e una gioia aver contribuito a tenere e far tenere loro in mano questa piccola cosa che, però, è una cosa veramente gigantesca.

Grazie mille!”

copertina cd

…nei prossimi giorni altre immagini, informazioni e la cronaca della serata….

A Presto!!!

 

Norcia 3 gennaio 2015: Marco Pierobon in Concerto

Pierobon 2015 (1)V I  A S P E T T I A M O  ! ! !

buon-2015-oro-elegante

22 novembre: Concerto del Complesso Bandistico e presentazione di “Nursia, Eterna Sei!” inno per Norcia del Maestro Mauro Marani.

NSALAXXXVII-01_UMBRIAMIl primo Concerto  in cartellone tra quelli organizzati in occasione della festività  di Santa Cecilia è del Complesso Bandistico Città di Norcia.

Durante il concerto, che si svolgerà a Norcia  il 22 novembre, con inizio alle ore 18.30, presso l’Auditorium di San Francesco,  in prima esecuzione assoluta, alla presenza dell’Autore, sarà presentato  il pezzo

“Nursia, Eterna Sei!”

inno alla città di Norcia composto dal Maestro Mauro Marani con  elaborazione per Orchestra di Fiati del Maestro Filippo Salemmi, direttore del Complesso Bandistico Città di Norcia. Il pezzo sarà eseguito  con la partecipazione del Coro San Benedetto Città di Norcia, diretto dal Maestro Luca Garbini.

locandina Santa Cecilia inno leggera

Un Concerto importante, quindi, per la città di Norcia  che vanta una tradizione musicale importante e ben radicata: un brano che celebra in musica le sue caratteristiche, la sua gente, la sua cultura.

Per avvicinarci a questi importante pezzo prima di poterlo ascoltare, abbiamo chiesto al Maestro Marani di parlarcene e di descriverne le caratteristiche essenziali per poterlo meglio “assaporare” durante la sua prima esecuzione. Ringraziando il Maestro per la cortesia dimostrata nel rispondere alle nostre domande, riportiamo di seguito quanto ci ha detto sulla sua composizione.

NSALAXXXVII-01_UMBRIAMIntervista al Maestro Mauro Marani su  “Nursia, Eterna Sei!”

Maestro Marani, Lei ha composto “Nursia Eterna Sei”, un inno per la città di Norcia. Potrebbe spiegarci cos’è esattamente un inno?

L’inno, in generale, è una composizione poetica e musicale volta all’esaltazione del sentimento patriottico, religioso, mitologico o, comunque, a soggetti astratti e personalità superiori che evocano profondo rispetto, contemplazione e ammirazione da parte dei comuni mortali.

In questo senso, che tipo di struttura ha un Inno?

Di frequente la forma letteraria si presenta in una forma colta, aulica, a volte ermetica e sintetica nei contenuti espressi ma sicuramente densi di enfasi poetica. La partitura musicale, che è parte integrante dell’inno, almeno nell’accezione moderna, si presenta con una stesura complessiva breve (per favorirne da parte dei fruitori la memorizzazione tematica e l’orecchiabilità musicale) e normalmente grandiosa nell’arrangiamento per esaltare l’importanza del soggetto al quale è ispirato e dedicato.

A proposito dell’inno della città di Norcia da Lei composto, potrebbe darci qualche anticipazione sul testo?

Il testo dell’inno “Nursia, Eterna Sei!” descrive ed enfatizza quelle caratteristiche della città, fra tante altre, che mi hanno attirato maggiormente e degne di considerazione per essere valorizzate: la particolare collocazione geografica (Fieri monti che intorno s’ergono), le bellezze naturali, l’antichità storica del borgo, il carattere dei nursini (Prole umile) e, ovviamente, la figura più importante di Norcia, San Benedetto.

A che cosa si è ispirato per scrivere questo testo?

Il testo è nato dopo aver visitato Norcia varie volte e “respirandone” l’atmosfera umana benevola e accogliente, schietta e compassata, decisa e saggia, di chi abita una zona chiusa ed isolata, atmosfera abbastanza comune riscontrabile in Umbria in altre piccole città montane. Il tutto mi è sembrato appartenente ad una comunità di altri tempi (Vivi di onestà e santa umiltà, immaginaria un po’ come Shangri-la). Il testo in versione originale attuale, registrato e depositato SIAE, è composto da due strofe e ritornello. Sarebbe più sentito e coinvolgente per la cittadinanza se la stesura di altri versi, con le stesse metriche, fosse effettuata da persone o gruppi di studio locali: sono disponibile alla collaborazione in loco.

Per quanto riguarda la musica, da cosa ha tratto ispirazione?

Come per il testo sono state fondamentali le visite alla città per cercare di capirne le peculiarità, anche musicali, nascoste. Ho creato la parte strofica pensando ad un tema “popolare e immediato”, molto personale nella costruzione della linea melodica e nel sostegno armonico. L’andamento ritmico pacato è concepito per evocare le calme e sinuose brezze primaverili della natura circostante. Il ritornello, semplice e intuitivo nello svolgimento melodico (anch’esso a carattere popolare ) è più vigoroso nel declamare i “convincimenti” del testo con un crescendo delle sonorità, espresse per evidenziare l’affermazione dell’eternità di Norcia. Nella costruzione del ritornello mi sono ispirato ad un mio precedente “Inno della Pace” del 1989 e nel quale ho rivissuto delle particolari sensazioni di serenità scrivendo “Nursia, Eterna Sei!”. Degna di nota, l’originalità (per un inno di moderna concezione) dell’introduzione e la chiusura della composizione con una invocazione latina che auspica pace e abbondanza per l’Europa; severa e serena in stile Canto Gregoriano, concorre efficacemente alla partecipazione collettiva e sentita della piccola opera.

….A questo punto non ci rimane che aspettare con ansia la prima esibizione di sabato per poterlo finalmente ascoltare insieme a Lei.

V I  A S P E T T I A M O  T U T T I ! ! !

NSALAXXXVII-01_UMBRIAM

Progetto internazionale di scambio culturale Italia – USA: Concert Tour 2014 “L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco” “Mystical Umbria of St. Benedict and St. Francis”

logo americaloc fronte

Progetto internazionale di scambio culturale Italia – USA
Il progetto internazionale di scambio culturale Italia – USA , è una ulteriore iniziativa collegata e che si sviluppa in una serie di iniziative e progetti musicali molto importanti e originali legati all’Orchestra di Fiati di carattere internazionale, che si svolgono nella nostra Regione dal 2007 e che coinvolgono molti giovani musicisti umbri ( Master e Seminari di Studio e di Perfezionamento per Orchestra Di Fiati, organizzati da Orchestra di Fiati di Bevagna e Norcia – Campus Musicali Estivi di Norcia, Progetto Orchestra Giovani Fiati Umbri – ANBIMA Umbria / Regione Umbria).
Queste iniziative progettuali musicali sono svolte in collaborazione e con Docenti, Direttori di Orchestra di Fiati, Compositori di Istituzioni accademiche e University americane di chiara fama, nelle quali il M.Salemmi è stato Referente, Coordinatore, docente ed assistente e che di seguito si elencano:

M. Lawrence Dale Harper
Direttore, Docente presso la Carroll University – Wisconsin
– Direttore ospite “Master di Studio e di perfezionamento per Orchestra di Fiati” in Maggio- Giugno 2013 a Bevagna.
– Docente/ Direttore ospite, insieme al M. Salemmi, nel progetto in oggetto, da realizzarsi nel prossimo Aprile e nell’Agosto 2014, Wind Symphony Carroll University – Winds Symphony Umbrian (Norcia – Bevagna Wind Band), “Mystical Umbria of St. Benedict and St. Francis”

M. Giancarlo Aquilanti,
Direttore, Compositore, Docente presso la Stanford University , California
– Direttore ospite nei Seminari di Studio per Orchestra di Fiati, Dicembre 2007 , 2008 a Bevagna e Marzo 2008 Concerto Teatro Comunale Norcia .
– Direttore ospite Campus Musicale Estivo per Orchestra di Fiati ( Progetto Orchestra “Giovani Fiati Umbri”) che si sono tenuti a Norcia nel Settembre 2010 , nell’ Agosto 2011, nell’Agosto 2012 e nel Luglio 2013 (registrazione cd con il solista internazionale alla tromba M. Marco Pierobon), con concerti finali effettuati a Norcia, Perugia, Narni, Amelia che hanno riscosso unanimi consensi di pubblico e di critica ( con vari articoli e critiche apparsi su quotidiani, riviste nazionali, pagine internet…). Nel Giugno 2011 il Wind Ensemble della Stanford University ha effettuato una serie di concerti in Italia eseguendo un concerto presso il Teatro Comunale “F. Torti di Bevagna.

M. Wesley Broadnax
Direttore, Docente presso la University East Bay, California e la DrexellUniversity, Philadelphia
– Direttore ospite nei “Master Internazionale di Studio e di perfezionamento per Orchestra di Fiati” , Agosto 2012 a Norcia e a Bevagna; Agosto 2013 a Norcia e a Bevagna con concerti finali effettuati a Norcia e Bevagna.
– Direttore ospite nel Luglio 2014 nei giorni 14, 15, 16 , Campus Musicale Estivo Master di Studio per Orchestra di Fiati ( Progetto Orchestra “Giovani Fiati Umbri”) che si svolgerà a Norcia .

M . Bert Appermont
Direttore, Docente e Compositore (Belgio)
– Direttore ospite Seminario di Studio “Il repertorio originale per Orchestra di fiati”. Seminario con Orchestra I giovani Fiati Umbri; Bevagna, Aprile 2009

M. Fulvio Creux
Maestro direttore della Banda dell’Esercito Italiano, Compositore
– Direttore ospite, Master di studio per Orchestra di Fiati, Maggio 2010 ed Aprile 2011 (Bevagna)
Il M. Salemmi è stato invitato come Direttore ospite presso la Università di Stanford California nel Marzo 2010, presso la Drexell University di Philadelphia nel Marzo 2013 e presso la Carroll University – Wisconsin nell’aprile 2013 e nei mesi di Marzo ed Aprile 2014 presso la stessa University, per una serie di concerti inerenti il progetto in oggetto e nel Giugno 2014 presso altra istituzione.

La scelta di proporre docenti di Università americane è derivante dal fatto che queste realtà sono all’avanguardia nella pianificazione artistica e nella qualità dei progetti musicali, nel repertorio proposto (maggior parte del quale è composto dagli stessi docenti universitari e direttori degli ensemble) nei programmi accademici di studio e di ricerca, nella didattica moderna e all’avanguardia; creando, inoltre, la possibilità di scambi culturali che sono alla base della formazione culturale e musicale dei giovani nell’ottica di una didattica formativa sempre più moderna, propositiva e pluriculturale e di un ampio settore di conoscenze internazionali.

Planning:
Marzo – Aprile – Agosto 2014
Wisconsin- Italia- Germania
Date ufficiali
Marzo 2014

Il M. Salemmi è stato invitato come Direttore ospite presso la Carroll University – Wisconsin per dirigere un concerto il 7 Marzo, alle ore 20.00 con la Wind Simphony , tenere un Master di Direzione e definire dettagli artistici inerenti il progetto in oggetto.

Aprile 2014

21 Aprile – 29 Aprile 2014 Invito ufficiale presso la Carroll University , Wisconsin, per circa 32 giovani musicisti umbri (Orchestra di Fiati di Norcia e Bevagna , altri studenti umbri).
Sarà formato un unico organico orchestrale di fiati, insieme con la Wind Symphony Orchestra della Carroll University. Si terranno una serie di prove e due concerti finali. Saranno frequentate le lezioni / prove mattutine dei vari corsi strumentali della Carroll University. L’ensemble di Musica Medievale ( Liceo Frezzi – Foligno, in collaborazione con Ist. Comprensivo Bevagna e Ist. Comprensivo di Giano- Bastardo) terrà una lezione concerto all’interno della stessa Università.
I due concerti si terranno, il 25 Aprile ore 7 pm presso Madison (Wisconsin) e il 26 Aprile ore 8 pm, presso la Carroll University. Il M. Salemmi terrà un master di Direzione per gli studenti della Carroll. La direzione dei concerti è affidata al Dr. Harper della Carroll University e al M. Salemmi.
Sono stati commissionati dei brani in prima esecuzione assoluta ( vedi programma) da eseguire nei concerti.

Programma di viaggio, Aprile 2014

21 Aprile Lunedì, Partenza da Fiumicino ed arrivo a Milwaukee (Wisconsin)
22 Aprile, Martedi , prove dell’Ensemble alle ore 16,00
23 Aprile, Mercoledi, mattino lezioni/prove e Master class strumentali / prove dell’Ensemble alle ore 19,00
24 Aprile, Giovedi, mattino lezioni/ prove, Esibizione Ensemble Musica Medievale/ prove dell’Ensemble alle ore 16,00
25 Aprile, Venerdi, Concerto presso Sun Prairie Campus (Madison-Wisconsin) ore 19,30
26 Aprile, Sabato, Concerto presso la Carroll University ore 20,00
27 Aprile, Domenica, Trasferimento con autobus e visita a Chicago
28 Aprile, Lunedi, Partenza per l’Italia da Milwaukee
29 Aprile, Martedi , Arrivo a Fiumicino

Agosto 2014
20 Agosto – 31 Agosto 2014

Invito ufficiale per un gruppo di circa 25 studenti musicisti della Carroll University – Wisconsin in Italia, da parte delle Orchestre di Fiati di Norcia e di Bevagna, che saranno ospitati nelle famiglie , in collaborazione con le relative Amministrazioni. Sarà formato un unico organico orchestrale di Fiati costituito dai musicisti della Wind Symphony e dai giovani musicisti umbri , per un master di studio ( prove e lezioni strumentali) e l’effettuazione di alcuni concerti; da tenere a Bevagna 23 Agosto ore 21,45 e Norcia 24 Agosto ore 21,15, e un concerto da tenere in Germania, presso la città di Ottobeuren (gemellata con Norcia) il 28 Agosto ore 18 presso la prestigiosa sala da Concerti Kaiser Saal .
La direzione dei concerti è affidata al Dr. Harper della Carroll University e al M. Salemmi.
Programma di viaggio, Agosto 2014
20 agosto 2014 arrivo del gruppo studenti università americana a Fiumicino, trasferimento a Norcia.
21 Agosto : prove generali Auditorium S. Francesco Norcia (9,30- 12,45 – 16,00-19,45)
22 agosto: pomeriggio (16,00-19,45) a Bevagna prove dell’ensemble costituito dai nostri musicisti di Norcia, Bevagna e dagli studenti americani del Wisconsin.
23 agosto: concerto dell’ensemble a Bevagna ( Teatro Comunale) ore 21,45
24 agosto: concerto dell’ensemble a Norcia (Auditorium) ore 21,15
25 agosto: visite turistiche sul territorio
26 agosto: partenza per la Germania, arrivo previsto ad Ottobeuren nel pomeriggio.
27 agosto: pomeriggio, prove in Kaiser Saal
28 agosto: Concerto in Kaiser Saal ore 18,00
29 agosto: giornata libera, visite- escursioni….
30/31 agosto: ritorno in Italia, il gruppo americano prenderà il volo di ritorno da Monaco

Exchange Program: Wisconsin- Italy- Germany

The international cultural exchange program it develops through a set of initiatives and musical programs taking place in our region starting from 2007. Many students are involved. (Master e Seminari di Studio e di Perfezionamento per Orchestra Di Fiati..).
Academic professors, conductors and composers from important American universities are collaborating with the projects which follows. Maestro Salemmi has been assistant and coordinator.

M. Lawrence Dale Harper,
Conductor and Professor at Carroll University, Wisconsin

– Guest Conductor “Master di Studio e di perfezionamento per Orchestra di Fiati” (May- June 2013, Bevagna);
– Professor and guest conductor, together with M. Salemmi, in the project “Wind Symphony Carroll University – Winds Symphony Umbrian” (Norcia – Bevagna Wind Band), “The Mystical Umbria of St. Benedict and St. Francis”(April and August 2014);
– Professor and guest conductor with the Wind Wisconsin Orchestra with concerts in Italy, Seminari di Studio e di perfezionamento per orchestra di Fiati and

M. Giancarlo Aquilanti,
Conductor, Composer and Professor at Stanford University, California

– Guest conductor in: Seminari di Studio per Orchestra di Fiati (Dicember 2007 , 2008 Bevagna and March 2008, Norcia); Summer Music Campus for Wind Orchestra ( Progetto Orchestra “Giovani Fiati Umbri”) Norcia, September 2010 , August 2011, August 2012 and July 2013 (record cd with international trumpet solista M. Marco Pierobon) and final successful concerts in Norcia, Perugia, Narni, Amelia. In June 2011 the Wind Ensemble della Stanford University played in Italy at Teatro Comunale “F. Torti”, Bevagna.

M. Wesley Broadnax,
Conductor and Professor at University East Bay, California and Drexell University, Philadelphia

– Guest conductor in “Master Internazionale di Studio e di perfezionamento per Orchestra di Fiati”, (August 2012, Norcia amd Bevagna; August 2013 Norcia and Bevagna);
– Guest director in next July 2014 (14, 15, 16) for the Campus Musicale Estivo Master di Studio per Orchestra di Fiati ( Progetto Orchestra “Giovani Fiati Umbri”) taking place in Norcia.

M . Bert Appermont,
Conductor, Professor and Composer (Belgium)

– Guest conductor in Seminario di Studio “Il repertorio originale per Orchestra di fiati”. Seminario with Orchestra I giovani Fiati Umbri; Bevagna, April 2009.
M. Fulvio Creux,
Conductor of the Banda dell’Esercito Italiano (Italian Army Band) and Composer
– Guest conductor in Master di studio per Orchestra di Fiati, May 2010 and April 2011 (Bevagna).

M. Salemmi has been invited as guest conductor at: Stanford University, California (march 2010); Drexell University of Philadelphia (march 2013); Carroll University – Wisconsin (April 2013) and in March and April 2014;. in June 2014 in another Academic institution.
The choice to involve American universities in the project is due to the fact these institutions are in the forefront from an artistic and musical point of view and for the quality of their projects.

Planning:
March – April – August 2014
Wisconsin- Italy- Germany

Official dates:
March 2014
M. Salemmi: guest conductor at Carroll University – Wisconsin for concert of the Wind Symphony on Friday, March 7, 2014 – 8 pm, and master in conducting.
April 2014
21 April – 29 April 2014 : Invitation from Carroll University for 32 students from Umbria (from Bevagna and Norcia Wind Band). They will be playing together with the Wind Symphony of Carroll University with a set of lessons, rehearsals and two final concerts. L’ensemble of Medieval Music ( Liceo Frezzi – Foligno,) will give a concert class inside the University.
The concerts will be held in Madison (Wisconsin) April 25 at 7:30 pm and at Carroll University in April 26 at 8 pm. Maestro Harper and Maestro Salemmi will be the conductors.

Travel Program, April 2014
Monday, April 21 Arrival at Milwaukee (Wisconsin)(3.40 pm)
Tuesday April 22, rehearsals (4pm)
Wednesday April 23, morning: lessons/rehearsals and Master class / afternoon: Ensemble rehearsals (7pm)
Thursday April 24 morning: lessons/rehearsals, performance of Medieval Ensemble / afternoon: Ensemble rehearsals (4pm)
Friday April 25, Concert at Sun Prairie Campus (Madison- Wisconsin) 7:30pm
Saturday April 26 Concert Carroll University 8pm
Sunday April 27 Visiting Chicago
Monday Aprile 28 Departure from Milwaukee
Tuesday April 29 Arrival at Fiumicino

August 2014
20- 31 Agust 2014 Invitation from Banda di Norcia and Banda di Bevagna to 25 students from Carroll University. They will be playing all together with Wind Band of Bevagna and Norcia, with a set of lessons, rehearsals and concerts. They will be held in Bevagna (August 23 at 9.45 pm) and in Norcia (August 24 at 9.15 pm). The last concert will be held in Germany in Ottobeuren (sister city of Norcia) in August 28 at 6 pm (Kaisersaal). Maestro Harper and Maestro Salemmi will be the conductors.

Travel Program, August 2014
20 Aug: arrival at Fiumicino airport and transfer to Norcia.
21 Aug : rehearsals in Auditorium S. Francesco Norcia (9,30 am – 12,45am – 4 pm – 7,45pm)
22 Aug: rehearsals in Bevagna (4 pm – 7,45 pm).
23 Aug: concert in Bevagna ( Teatro Comunale) 9,45 pm
24 Aug: concert in Norcia (Auditorium) 9,15 pm
25 Aug: free day for tourism
26 Aug: departure for Germany and expected arrival in Ottobeuren in the afternoon.
27 Aug: afternoon: rehearsals in Kaiser Saal
28 Aug: Concert in the Kaiser Saal, 6 pm
29 Aug: free day
30/31 Aug: departure for the States from Monaco for American students and departure for Italy for the Italian group.

Ensemble Strumentale di Musica Medievale
Del Liceo Ginnasio “Frezzi” di Foligno

L’Ensemble di Musica Medievale che si esibirà presso la Carroll University è parte del progetto del Liceo Ginnasio “Frezzi” di Foligno “Laboratorio Musicale Ensemble Orchestrale Rinascimentale- Barocco ed Ensemble Strumentale e vocale Medioevale” diretto dal M° Filippo Salemmi, realizzato in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “U. Marini” di Bevagna, ampliando in verticale e in rete un progetto originale che già da anni si svolge tra i vari Istituti.
Il lavoro di studio e di ricerca del laboratorio è mirato all’approfondimento di alcune tematiche ed argomenti, quali: la giusta prassi esecutiva ed interpretativa, le fonti musicali originali dalle quali sono tratte le varie composizioni, la notazione antica, con particolare conoscenza della notazione neumatica in funzione al canto e quella relativa all’esecuzione strumentale, il linguaggio e lo stile letterario utilizzato nei canti, la ricerca di fonti musicali originali esistenti presso archivi storici.
Gli strumenti utilizzati nel Laboratorio sono di alta qualità, costruiti manualmente da artigiani sulla base di ricerche e ricostruzioni iconografiche attente e scrupolose, quindi rispondenti agli strumenti e alle tecniche originali esecutive sugli stessi.
L’Ensemble ha vinto il concorso internazionale di Verbania (2011) con 100/100 e borsa di studio, si è esibito in molte città italiane, in Spagna (Università di Santiago de Compostela e La Coruna 2012, 2013) e in Svizzera (Losanna2013).
Quest’anno, nell’ambito di un progetto culturale a cura dell’Alliance Française di Foligno, è previsto un gemellaggio tra l’Ensemble Orchestrale Rinascimentale-Barocco del Liceo Frezzi ed il gruppo strumentale francese Impromptu, un’orchestra sinfonica diretta dal M° Maxime Pascal che riunisce musicisti amatori e professionisti desiderosi di condividere la loro passione per la musica in progetti molto ambiziosi realizzati in un’atmosfera conviviale. L’associazione ha come scopo di divulgare e rendere accessibili a tutti le bellezze della musica sinfonica creando con il pubblico un legame tale da rompere con il carattere elitario che spesso viene rimproverato alla musica classica.
L’Orchestra Impromptu, che si esibisce regolarmente a Parigi e in Île de France, spesso impegnata a favore di associazioni umanitarie quali, ad esempio, Amnesty International, e per attività di solidarietà sociale, dal 27 aprile al 2014 sarà a Foligno, Norcia e Bevagna dove terrà dei concerti. Dal 28 maggio al 1 giugno la visita sarà ricambiata dai giovani musicisti umbri, ospiti a Parigi.
Il contatto con questa orchestra francese apre sicuramente nuovi orizzonti per ampliare il panorama internazionale dell’attività dei numerosi giovani musicisti che partecipano ai progetti qui descritti.

Ensemble instrumental de Musique Médiévale
du Lycée “Frezzi” de Foligno.

L’ensemble de musique médiévale qui se produira à l’université Carroll dans le Wisconsin ( Etats-Unis) est l’auteur du projet du lycée classique Frezzi de Foligno laboratoire musical- ensemble orchestral “Rinascimentale-Barocco” et ensemble d’instruments et de voix du Moyen-âge dirigés par le Maître Filippo Salemmi. Ce projet était à l’origine un projet du collège « U. Marini » de Bevagna ; au fil des années bien d’autres établissements scolaires y ont pris part. Le travail d’étude et de recherche du laboratoire est tourné vers l’approfondissement de certaines thématiques et sujets tels: la technique la plus appropriée pour l’interprétation, les sources musicales originelles dont s’inspirent les différentes compositions, l’héritage musical en s’intéressant tout particulièrement à l’observation neumatique liée au chant et à l’exécution instrumentale, au langage et au style littéraires utilisés dans les chansons et à la recherche originaires des sources musicales . Les instruments utilisés dans le laboratoire sont de haute qualité; ils sont fabriqués par des artisans qui se basent sur des recherches scrupuleuses et sur des reproductions iconographiques, afin de reproduire exactement les instruments selon les techniques originelles. L’ensemble de musique médiévale a gagné le concours international de Verbania en 2011 avec 100/100 ainsi qu’une bourse d’étude. Il s’ est également produit dans de nombreuses villes italiennes, en Espagne (université de Saint Jacques de Compostelle et de La Coruna en 2012 et 2013) et en Suisse (Lausanne en 2013).
Cette année, dans le cadre d’un projet culturel mené par l’Alliance Française de Foligno, un jumelage est prévu entre l’ensemble orchestral “Rinascimentale-Barocco” et l’orchestre français Impromptu, orchestre symphonique dirigé par le Maître Maxime Pascal . Cet orchestre réunit des musiciens amateurs mais aussi professionnels qui veulent partager leur passion pour la musique à travers plusieurs projets forts ambitieux, tous réalisés dans une atmosphère conviviale. Impromptu a comme but de divulguer et de rendre accessible à tous les beautés de la musique symphonique en créant avec le public un lien qui romprait avec le caractère élitiste souvent reproché à la musique classique.
L’orchestre impromptu se produit régulièrement à Paris et en île de France, et est souvent au service d’associations humanitaires dont par exemple Amnesty International. Du 27 au 31 avril 2014 il sera à Foligno, àNorcia et à Bevagna pour se produire en concert.
Le contact avec cet orchestre français ne pourra qu’ouvrir à nos jeunes musiciens de nouveaux horizons internationaux.

Instrumental Ensemble of Medieval Music
Liceo Ginnasio “Frezzi” Foligno

The Ensemble of Medieval music is part of the project of Liceo Ginnasio “Frezzi “Laboratorio Musicale Ensemble Orchestrale Rinascimentale- Barocco ed Ensemble Strumentale e vocale Medioevale” directed by M° Filippo Salemmi and realized in collaboration with the Istituto Comprensivo “U.Marini” of Bevagna, extending in so doing an original long lasting program between the two institutes.
The work of study and research of the laboratory is aimed at analyzing different topics and themes such as: the proper executive and interpretative praxis; the original musical sources; the ancient notation; the research of existing original musical sources in historical archives.
In the Laboratory one may found high quality hand-made instruments realized following attentive and meticulous iconographic researches.
The Ensemble won the international music completion of Verbania in 2011 with 100/100 marks and scholarship; it has performed in several Italian cities, in Spain (University of Santiago de Compostela and La Coruna 2012, 2013) and in Switzerland (Losanna2013).
In the agenda for the current year a twining between the Ensemble and the French group Impromptu (in the frame of a cultural project by the Alliance Française of Foligno) has been planned. Impromptu is a symphonic orchestra directed by M° Maxime Pascal which gathers amateur and professional musicians willing to share their passion for music in very ambitious projects realized in friendly atmospheres. The aim of the association is to make accessible to all the beauty of symphonic music by establishing with the public a relation which breaks with the elitist feature classical music is always criticized for.
The Orchestra Impromptu which regularly exhibits in Paris and Île de France, collaborates very often with humanitarian associations (such as Amnesty International) and with solidarity activities. April 27 to 30, 2014 it will perform in Foligno, Norcia and Bevagna.
The friendship with this French Orchestra will surely open new horizons widening the international panorama of activities of the young musicians being involved in the above described projects.