International Music Project 2016: luglio in musica a Norcia.

domina-musica

 

logo america

Si sta svolgendo in questi giorni la fase italiana dell’International Music Project, come già da noi descritto nella nostra pagina “International Music Project 2016” e nell’articolo “Luglio in musica” ,  un folto numero di musicisti italiani e stranieri, tra cui numerosi componenti del Complesso Bandistico Città di Norcia e della Banda Musicale Città di Bevagna uniti nella Wind Symphony Norcia-Bevagna, stanno preparando un ricco e significativo programma musicale tra cui spiccano importanti brani in prima esecuzione mondiale  ( “Laudate” del Maestro Zaninelli che sarà prossimamente a Norcia per il II Simposio per Orchestra di Fiati, e “Symphony n. 3, II Mouvement” del Maestro Giancarlo Aquilanti), da offrire al pubblico in una serie di concerti: il primo a Perugia, presso la Chiesa di San Pietro, domani 6 Luglio, successivamente a Gubbio il 7 Luglio, a Foligno il giorno 8 Luglio e per terminare il tour italiano a Norcia, il 9 Luglio.

Subito dopo il gruppo partirà per la Germania dove eseguirà altri concerti altrettanto di rilievo.

Appuntamenti importanti da non perdere di cui vi daremo altri dettagli.

logo america

domina-musica

Annunci

Luglio in musica:International Music Project e II Simposio Internazionale per Orchestra di Fiati

domina-musica

Sarà un’estate molto ricca quella organizzata dal Complesso Bandistico Città di Norcia grazie alla collaborazione con molti prestigiosi soggetti a livello nazionale ed internazionale.

logo america

Le attività previste proseguono l’International Music Project avviato nel 2014 con il Concert Tour “L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco” realizzato in collaborazione con la Carroll University, seguito dagli International Projects Italy-USA A B C del 2015 a cui hanno collaborato anche la Drexell University, la Mississippi State University ed i Conservatori di Musica di Perugia e Cesena.
L’IMP 2016, attualmente in corso di realizzazione, si è arricchito di numerose e prestigiose nuove collaborazioni indicate nella ricca brochure descrittiva, tutte volte a migliorare ed approfondire le conoscenze musicali di tanti giovani musicisti italiani e non solo.

Nel mese di luglio, dal 2 al 18, si svolgeranno attività di studio e concertistiche con prestigiosi direttori italiani e stranieri e l’International Wind Ensemble (formato da musicisti del Wind Ensemble Norcia e Bevagna, studenti dei Conservatori di Salerno e Cesena, studenti del WE della Carroll University ) dapprima in varie città dell’Umbria, tra cui Norcia, e successivamente in Austria e Germania.

Dal 25 al 31 luglio si svolgerà a Norcia il II Simposio Internazionale per Orchestra di Fiati con classi di Composizione, Strumentazione e Direzione per orchestra di Fiati (schede di iscrizione scaricabili qui) con due Concerti finali a Norcia e Bevagna.

logo americaAncora tanta musica e tante opportunità di crescita culturale e musicale promosse dall’Associazione Culturale Complesso Bandistico Città di Norcia di cui torneremo a darvi notizie.

domina-musica

Marco Pierobon, i Giovani Fiati Umbri: “The Golden Trumpet”

copertina cd

Durante la presentazione del CD,

il Maestro Marco Pierobon ha voluto parlare dei ragazzi così:

“La storia del nostro incontro a tre e poi a cinquanta è stata già narrata. Quello che posso aggiungere è che io incontro delle compagini orchestrali, delle compagini bandistiche: non sempre scatta la scintilla come è scattata con loro.

Dopo il primo concerto, l’idea è stata folgorante: facciamo dell’altro insieme, dobbiamo ritrovarci, dobbiamo rifare qualcosa, dobbiamo lasciare un segno che non sia soltanto una serata, una bella serata insieme, ma qualcosa di tangibile e una registrazione, naturalmente, per i musicisti è l’unica cosa che si possa lasciare, non tanto per i posteri: è bellissima l’idea dei nipotini che ascoltano i CD polverosi del nonno ma non lo so se fra cinquant’anni potrà accadere, però, volentieri, mi piace pensarlo.

L’amore a prima vista perché? Perché sono dei ragazzi magnifici. Sia durante gli incontri che abbiamo avuto durante i concerti, quindi nelle manifestazioni concertistiche, sia durante la sessione vera e propria di registrazione, si sono comportati non tanto come dei ragazzi quanto come dei giovanissimi e capaci professionisti.

Per cui, per me è veramente un onore e un piacere condividere questo risultato, il CD che teniamo adesso in mano e che terremo ancora in mano per tante tante copie prima di darci alla pazza gioia e vendere, vendere, vendere e fare un sacco di soldi tutti quanti… (non fate le copie perché sennò…oh! siamo matti?…)…

Per me è quindi veramente un piacere, un onore e una gioia aver contribuito a tenere e far tenere loro in mano questa piccola cosa che, però, è una cosa veramente gigantesca.

Grazie mille!”

copertina cd

…nei prossimi giorni altre immagini, informazioni e la cronaca della serata….

A Presto!!!

 

Carroll University Wind Symphony e Wind Symphonies of Umbria (Complesso Bandistico città di Norcia e Banda Musicale di Bevagna) in concerto a Norcia

logo americaDopo lo splendido concerto di ieri sera a Bevagna nel bellissimo chiostro di San Domenico, che descriveremo e documenteremo nei prossimi giorni, la Carroll University Wind Symphony  e Wind Symphonies of Umbria (Complesso Bandistico città di Norcia e Banda Musicale di Bevagna)  si esibiranno in concerto a Norcia stasera 24 agosto 2014   presso l’Auditorium di San Francesco  con inizio alle ore 21.30 (ingresso libero) nella quarta tappa del

Concert Tour 2014,

relativo al

Progetto di Scambio internazionale Italia- USA ” L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco”.

locandina regaloV i  a s p e t t i a m o ! ! !

logo america

Progetto internazionale di scambio culturale Italia-USA: “L’Umbria Mistica di San Benedetto e San Francesco”

logo americaIl Complesso Bandistico Città di Norcia e la Banda Musicale di Bevagna accolgono una rappresentanza della Carroll University Wind Simphony ed il suo Direttore Maestro Lawrence Dale Harper

OKW E L C O M E !

logo america

VI Master internazionale di Studio e Perfezionamento per Orchestra di Fiati: Concerto finale del 17 agosto 2014

domina-musica

Ancora un bellissimo concerto quello che si è svolto il 17 sera presso l’Auditorium di San Francesco, davanti ad un foltissimo pubblico che ha saputo mostrare con grande calore il suo apprezzamento per gli splendidi musicisti e per il bravissimo Maestro Wesley Broadnax che li ha diretti.
Il repertorio eseguito è stato importato dagli Stati Uniti dove è stato diretto la settimana scorsa dal Maestro Wesley Broadnax a New York, in un analogo Master, in un Campus giovanile.
L’Orchestra ha eseguito “Underton” di J Mackey, “First Suite in E flat” di G. Mackey, “The stars and stripes forever” di J.P. Sousa, “Aroldo” di G. Verdi, “Danzón n° 2” di A. Márquez. Dopo l’Inno di Mameli, il concerto si è concluso con l’esecuzione di un bis, “Marcia per l’Imperatore” di G. Rossini.

L’esecuzione è stata sicuramente all’altezza delle aspettative, con grande soddisfazione del Maestro Broadnax il quale, dopo “The stars and stripes forever”, ha voluto sottolineare quanto sia stato emozionante sentire eseguire da questa orchestra un pezzo che è considerato negli USA quasi un secondo inno nazionale.

DSC06644
Grande soddisfazione è stata espressa anche dal Maestro Filippo Salemmi, che ha voluto ringraziare i suoi ragazzi, veri artefici del successo del Concerto, “per avere la costanza, la pazienza, la perseveranza, la voglia di supportare e sopportare quanto gli viene proposto, perché la musica non è certo un’esperienza passeggera” e, rivolto ai musicisti, ha espresso la speranza che la musica li accompagni nella loro vita professionale con tante soddisfazioni, come quelle che tutti loro stanno già dando a chi li segue.

Alla serata erano presenti il Presidente dell’ANBIMA Umbria Giorgio Moschetti, il Sindaco della Città di Norcia Nicola Alemanno e gli assessori Cristina Sensi e Giuseppina Perla.

Il Sindaco Alemanno ha preso la parola affermando che per lui era un grandissimo piacere vedere un pubblico così numeroso ma, del resto, la qualità della musica ascoltata meritava una grande presenza di pubblico e, rivolgendosi al Maestro Broadnax, ha aggiunto: “E’ con grandissimo piacere che do il Benvenuto della città di Norcia al Maestro Broadnax che non è la prima volta che raggiunge la nostra città e quindi direi un bentornato Maestro e torni presto a trovarci se questa è la qualità del lavoro che Lei riesce a produrre con i nostri giovani.”

Il Sindaco ha voluto donare al Maestro Broadnax uno stemma della città di Norcia ed una pubblicazione con le più belle immagini di Castelluccio di Norcia, e ha continuato il suo intervento ringraziando tutti, complimentandosi con il Presidente del Complesso Bandistico della Città di Norcia, con il Presidente dell’ANBIMA, con il Maestro Salemmi ed ancora con il Maestro Broadnax.

Alemanno, quindi, facendo riferimento al Progetto internazionale di scambio culturale Italia-USA “L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco” che vede coinvolti il Complesso Bandistico Città di Norcia e la Banda Musicale di Bevagna con la Carroll University Wind Simphony, ha affermato: “Questo è un progetto molto importante a cui la Città di Norcia tiene particolarmente. Stiamo aspettando con ansia i giovani che raggiungeranno la nostra città dagli Stati Uniti e che hanno già ospitato presso di loro i nostri giovani con calore, con affetto e con grande entusiasmo. Immaginate quale valenza possa avere per i nostri giovani questo progetto, non soltanto sotto il profilo musicale. Si sono recati giovanissimi negli USA, solo con i loro insegnanti, hanno superato l’Oceano iniziando a praticare un’altra lingua, si sono confrontati con dei docenti diversi, con docenti che tra l’altro hanno posto in essere metodi d’insegnamento completamente innovativi, quindi… una grande esperienza! Grazie veramente, dunque, grazie per quello che fate per la città.”

Infine, ha concluso rivolgendosi direttamente ai ragazzi : “Grazie a voi ragazzi per il grandissimo impegno che continuate a profondere in questa attività. La musica vi accompagnerà per tutta la vita, la musica sarà vostra compagna di vita e vostra scuola per sempre. Non abbandonate mai questo percorso, tenete sempre la musica vicino a voi. Grazie ancora.”

DSC06632
Il Maestro Broadnax ha voluto anche lui rivolgere un saluto a tutti i presenti affermando inoltre: “Mi piacerebbe dire che ogni anno che vengo in Italia mi fa molto piacere, sono molto toccato. Filippo Salemmi è diventato un mio caro amico. In tre anni è nata un’amicizia e lui mi ha fatto conoscere molti pezzi italiani, abbiamo condiviso la musica… i suoi musicisti lo amano e non ho bisogno di chiedermi perché… egli ama veramente la musica e spero che tutti voi nella città di Norcia e nella regione Umbria capirete che meraviglioso direttore, musicista, persona è quest’uomo.

DSC06648
Anche il Presidente del Complesso Bandistico Città di Norcia, Carlo Maneri, ha voluto ringraziare l’Amministrazione Comunale per il supporto logistico offerto per la realizzazione del Master e una serie di persone che hanno volentieri contribuito offrendo i loro prodotti utili per offrire ospitalità ai partecipanti di queste giornate di studio ed anche alle successive, dal 20 al 25 agosto, nell’ambito del Progetto di scambio culturale Italia-USA.

Il Presidente Maneri ha inoltre ringraziato il Presidente dell’ANBIMA Umbria Giorgio Moschetti che segue sempre le attività del Complesso Bandistico, sottolineando quanto realizzato insieme negli anni. Maneri ha inoltre aggiunto: “Sono emozionato per i suoni che sono usciti da questi ragazzi e dalla bravura del nostro grande Maestro Wesley Broadnax” sottolineando, ringraziandolo, come “artefice di tutto” sia il Maestro Filippo Salemmi, direttore del Complesso Bandistico, che progetta e coordina queste attività.

Concludendo, il Presidente riferendosi al Concerto conclusivo del progetto Italia-USA che si svolgerà il 28 agosto in Germania, ad Ottobeuren città gemellata con Norcia, dopo quelli di Bevagna il 23 agosto e di Norcia il 24 agosto, ha affermato: “Vorrei concludere ringraziando la Presidentessa del Gemellaggio Norcia Ottobeuren, la Professoressa Cristina D’Abbraccio, che ha lavorato per ospitarci presso le famiglie di Ottobeuren, ospitalità che poi noi ricambieremo a Norcia.” Sentiti ringraziamenti sono stati rivolti a quanti hanno contribuito alla realizzazione di questa manifestazione, anche lavorando materialmente, come lo staff di cucina e chi si è occupato dell’allestimento. Un ringraziamento particolare è andato anche al pubblico intervenuto.

DSC06645
Al termine della manifestazione il Maestro Broadnax, con la sua ormai consueta simpatia e disponibilità ha voluto consegnare personalmente gli attestati del Master ai musicisti chiamando i loro nomi uno ad uno: un gesto gentile a dimostrazione dell’affetto e della stima nutriti dal Maestro nei confronti dei ragazzi, un affetto ed una stima visibilmente ricambiati.

domina-musica