Marco Pierobon, i Giovani Fiati Umbri: “The Golden Trumpet”

copertina cd

Durante la presentazione del CD,

il Maestro Marco Pierobon ha voluto parlare dei ragazzi così:

“La storia del nostro incontro a tre e poi a cinquanta è stata già narrata. Quello che posso aggiungere è che io incontro delle compagini orchestrali, delle compagini bandistiche: non sempre scatta la scintilla come è scattata con loro.

Dopo il primo concerto, l’idea è stata folgorante: facciamo dell’altro insieme, dobbiamo ritrovarci, dobbiamo rifare qualcosa, dobbiamo lasciare un segno che non sia soltanto una serata, una bella serata insieme, ma qualcosa di tangibile e una registrazione, naturalmente, per i musicisti è l’unica cosa che si possa lasciare, non tanto per i posteri: è bellissima l’idea dei nipotini che ascoltano i CD polverosi del nonno ma non lo so se fra cinquant’anni potrà accadere, però, volentieri, mi piace pensarlo.

L’amore a prima vista perché? Perché sono dei ragazzi magnifici. Sia durante gli incontri che abbiamo avuto durante i concerti, quindi nelle manifestazioni concertistiche, sia durante la sessione vera e propria di registrazione, si sono comportati non tanto come dei ragazzi quanto come dei giovanissimi e capaci professionisti.

Per cui, per me è veramente un onore e un piacere condividere questo risultato, il CD che teniamo adesso in mano e che terremo ancora in mano per tante tante copie prima di darci alla pazza gioia e vendere, vendere, vendere e fare un sacco di soldi tutti quanti… (non fate le copie perché sennò…oh! siamo matti?…)…

Per me è quindi veramente un piacere, un onore e una gioia aver contribuito a tenere e far tenere loro in mano questa piccola cosa che, però, è una cosa veramente gigantesca.

Grazie mille!”

copertina cd

…nei prossimi giorni altre immagini, informazioni e la cronaca della serata….

A Presto!!!

 

Annunci

Norcia 3 gennaio 2015: Marco Pierobon in Concerto

Pierobon 2015 (1)V I  A S P E T T I A M O  ! ! !

buon-2015-oro-elegante

Gran Galà Lirico 2015 e Marco Pierobon in Concerto: un particolare augurio di Buone Feste dal Complesso Bandistico Città di Norcia

natalemusica_4_0

Il Complesso Bandistico Città di Norcia organizza due Concerti di particolare rilievo per offrire ancora una volta buona musica alla cittadinanza e ai tanti turisti che vorranno soggiornare nella nostra bella città nel periodo di Capodanno.

Il primo è l’ormai tradizionale appuntamento di Capodanno: il Gran Galà Lirico che si terrà presso il Teatro Civico di Norcia il primo giorno dell’anno con inizio alle ore 18.00.

Al Concerto tenuto dall’Orchestra di Fiati Città di Norcia parteciperanno il Soprano Francesca Bruni, il Mezzosoprano Elisabetta Pallucchi, il Baritono Leonardo Galeazzi ed il Tenore David Sotgiu.

Saranno eseguiti brani lirico-sinfonici di autori quali ad esempio Rossini, Verdi, Bizet, Puccini ed altri pezzi appartenenti alla tradizione natalizia e non solo….

Gran Galà 2015 (1)

Il Secondo appuntamento presso il Teatro Civico sarà per la sera del 3 gennaio con un Concerto tenuto ancora dall’Orchestra di Fiati Città di Norcia con la partecipazione di un ospite d’eccezione: il Maestro Marco Pierobon. Durante il Concerto sarà presentato il CD registrato dal Maestro Pierobon a Norcia con l’Orchestra dei Giovani Fiati Umbri diretti  dal Maestro Giancarlo Aquilanti  e dal Maestro Filippo Salemmi.

 

Pierobon 2015 (1)

 

Entrambi i Concerti saranno diretti dal Maestro Filippo Salemmi al quale si devono i tanti progetti e le tante attività realizzate dal Complesso Bandistico negli ultimi anni, di cui avremo modo di parlare ulteriormente.

 

Augurandovi ancora Buone Feste il Complesso Bandistico vi aspetta a questi due appuntamenti di particolare rilievo per passare ancora una volta insieme

l’inizio dell’anno 2015

ascoltando buona musica.

V I  A S P E T T I A M O   ! ! ! !

natalemusica_4_0

Auguri della Scuola di Musica “A. Bartoloni” alla Città di Norcia.

NOTE-NATALE

Con un piccolo concerto di musica natalizia, nel pomeriggio del 22 dicembre, la Scuola di Musica “A. Bartoloni” ha voluto porgere i suoi auguri di Buone Feste a tutta la cittadinanza con l’esibizione di alcuni suoi allievi (quelli scampati alle malattie di stagione), guidati dal Direttore M° Filippo Salemmi e dai Docenti Alessia Rosati e Pierluigi Bastioli, nella prestigiosa Sala dei Quaranta, presso il Municipio di Norcia, alla presenza del Sindaco Nicola Alemanno ed altri rappresentanti dell’Amministrazione Comunale.

DSC07084
Un appuntamento ormai tradizionale che riveste un importante valore simbolico: da una parte, ad un paio di mesi dall’inizio dell’anno accademico, gli allievi hanno l’opportunità di dimostrare i loro piccoli grandi progressi trovandosi, spesso per la prima volta, davanti al pubblico e regalando un omaggio musicale in occasione delle Festività Natalizie; dall’altra la Città che accoglie l’iniziativa all’interno della Residenza Municipale, nella sua sala più prestigiosa, dando un abbraccio simbolico da parte della Cittadinanza ad una Istituzione (la Scuola di Musica “Bartoloni”, in seno al Complesso Bandistico Città di Norcia) che da decenni dà lustro con la sua attività ed i suoi successi alla Città stessa, rappresentandone un importante aspetto culturale.

DSC07087
Durante l’esibizione c’era gioia ma anche grande emozione, soprattutto da parte dei piccoli allievi che hanno da poco iniziato il loro percorso di preparazione musicale. I bambini più giovani, muniti di campanelli, legnetti ed altri piccoli strumenti, hanno tuttavia svolto con disinvoltura la loro parte nell’esecuzione di famosi e tradizionali brani natalizi.

DSC07093A sostenerli c’erano anche allievi più esperti che da qualche anno svolgono un’intensa attività concertistica, guidati dal Maestro Salemmi: l’impegno internazionale più recente per alcuni di loro è stato la partecipazione al progetto “L’Umbria Mistica di San Benedetto e San Francesco”, nell’ambito del quale si sono esibiti in un importante Tour Musicale negli USA, in Germania ed in Umbria. Il Progetto, di cui continueremo a dare puntualmente notizia, proseguirà nel 2015 con nuove attività concertistiche e la partecipazione anche di nuovi, prestigiosi soggetti istituzionali.

DSC07089

Un piccolo concerto, quindi, ma una grande opportunità per ricordare e rinnovare il reciproco affetto ed il reciproco apprezzamento tra la Scuola di Musica “Bartoloni”, il Complesso Bandistico Città di Norcia e l’intera Città, rappresentata dalle sue massime figure istituzionali.

DSC07096

Dalla sinistra: il Presidente del Complesso Bandistico Città di Norcia Carlo Maneri, il M°Filippo Salemmi, il Sindaco della Città di Norcia Nicola Alemanno.

 

I prossimi appuntamenti organizzati dal Complesso Bandistico in occasione delle festività natalizie sono Il Gran Galà Lirico, ormai tradizionale Concerto che allieta il primo giorno dell’anno ed un evento particolare ed eccezionale, sabato 3 gennaio, quando ci sarà la presentazione del CD registrato a Norcia dal M° Marco Pierobon con I Giovani Fiati Umbri diretti dal M° Filippo Salemmi e dal M° Giancarlo Aquilanti all’interno di un grande Concerto con l’esibizione del M° Pierobon stesso.

NOTE-NATALE

Il nostro abbraccio ed i nostri più cari auguri a tutti gli allievi e alle loro famiglie, in particolare a quelli che non hanno potuto partecipare a causa di varie malattie di stagione…..non preoccupatevi, ci saranno tante altre occasioni per dimostrare il vostro ed il nostro amore per la musica!!!

Buon Natale!!!

DSCF0032

Il Complesso Bandistico Città di Norcia e il VI MASTER INTERNAZIONALE DI STUDIO E PERFEZIONAMENTO PER ORCHESTRA DI FIATI

domina-musica

Il primo degli appuntamenti musicali organizzati dal Complesso Bandistico Città di Norcia per questo mese è il VI MASTER INTERNAZIONALE DI STUDIO E PERFEZIONAMENTO PER ORCHESTRA DI FIATI che si svolgerà a Norcia i prossimi 16 e 17 agosto. Docenti del master saranno il Maestro Wesley J. Broadnax, della Drexel University di Philadelphia ed il Maestro Filippo Salemmi, direttore del Complesso Bandistico Città di Norcia.

locandina 16 agosto
Non è la prima volta che il Maestro Broadnax è presente a Norcia: anche l’anno passato è stato docente del IV Master di Studio e Perfezionamento per Orchestra di Fiati  e, recentemente, il 14,15 e 16 luglio, insieme al Maestro Giancarlo Aquilanti, docente della Stanford University è stato docente e direttore del Concerto conclusivo del “Master di Studio-Campus Musicale Estivo Progetto Orchestra Giovani Fiati Umbri” .

Il Maestro Wesley Broadnax

Il Maestro Wesley Broadnax

Il Maestro Broadnax e il Maestro Aquilanti hanno commentato in modo molto positivo l’esperienza.

Il Maestro Giancarlo Aquilanti

Il Maestro Giancarlo Aquilanti

Quella del Maestro Broadnax, come quella del Maestro Aquilanti, è ormai una collaborazione consolidata con il Complesso Bandistico di Norcia, l’ANBIMA Umbria e soprattutto con il Maestro Salemmi, insieme al quale nel mese di luglio si è recato presso il Conservatorio “Martucci” di Salerno dove entrambi hanno tenuto in qualità di docenti una Master Class di Studio e Perfezionamento in Direzione e Strumentazione per Orchestra di Fiati.

Il Maestro Broadnax durante il Concerto del Master 2013- Auditorium di San Francesco (foto Beatrice Salemmi)

Il Maestro Broadnax durante il Concerto del Master 2013- Auditorium di San Francesco
(foto Beatrice Salemmi)

Il VI MASTER INTERNAZIONALE DI STUDIO E PERFEZIONAMENTO PER ORCHESTRA DI FIATI si concluderà con il Concerto che si terrà domenica 17 agosto presso l’Auditorium di S.Francesco con inizio alle ore 21.30 (ingresso libero).

Il Maestro Filippo Salemmi

Il Maestro Filippo Salemmi

Il Complesso Bandistico Città di Norcia, oltre ad allietare e sottolineare con la sua musica tanti momenti della vita cittadina e non solo, da alcuni anni ha iniziato, sotto la guida del Maestro Filippo Salemmi, un’intensa attività concertistica, con un repertorio ormai piuttosto vasto di pezzi lirico-sinfonici di grande spessore originali per orchestra di fiati,composti da importanti autori italiani, quali ad esempio Gioachino Rossini e Giuseppe Verdi, ed altri celebri compositori contemporanei sia italiani che stranieri come, tanto per citarne alcuni, Bert Appermont, Franco Cesarini, Luigi Zaninelli, Michele Mangani, Vincent Persichetti, Jan Van der Roost e molti altri.

Un esempio particolarmente rilevante di questa attività concertistica sono le esibizioni organizzate per l’ormai tradizionale appuntamento musicale di Capodanno  che hanno visto la collaborazione dell’Orchestra con illustri cantanti lirici quali Francesca Bruni, Elisabetta Pallucchi, Paolo Macedonio, Leonardo Galeazzi, Gabriele Mangione e Davide Sotgiu.

Concerto di Capodanno 2014

Concerto di Capodanno 2014

Da tempo, inoltre, il Complesso Bandistico Città di Norcia e il Maestro Salemmi hanno stretto rapporti professonali con prestigiosi musicisti italiani, come il trombettista Marco Pierobon , e stranieri, come il compositore Jacob De Haan del quale hanno eseguito e diretto in prima mondiale l’opera “Cantica de Sancto Benedicto”, commissionata nel 2007 dal Comune di Norcia in onore di Papa Benedetto XVI.

Negli ultimi anni sono state di particolare rilievo le collaborazioni con importanti direttori provenienti da università americane quali il Maestro Giancarlo Aquilanti della Stanford University in California, il Maestro Lawrence Dale Harper della Carroll University del Wisconsin e il Maestro Wesley J. Broadnax della Drexell University di Philadelphia che hanno permesso di organizzare a Norcia Master per Orchestre di Fiati ed altre attività allo scopo di offrire a numerosi giovani musicisti importanti opportunità di studio ed approfondimento delle proprie competenze musicali.

Carroll logo 31721

Tali collaborazioni hanno permesso di dare origine per il 2014 anche ad un Progetto di Scambio Musicale con la Carrol University , di cui la prima parte è stata effettuata nel mese di aprile, quando l’Università ha ospitato un nutrito gruppo di giovani umbri provenienti dalle bande di Norcia e Bevagna. I musicisti umbri si sono uniti alla Wind Symphony della Carroll University formando un unico Ensemble ed hanno suonato diretti dal Maestro Filippo Salemmi (Direttore del Complesso Bandistico di Norcia e della Banda musicale di Bevagna) e dal Maestro Lawrence Dale Harper (Direttore della Wind Symphony e Docente della Carroll University) tenendo due concerti: il primo a Madison (Wisconsin) il 25 aprile 2014, il secondo alla Carroll University, il 26 aprile 2014.

Il Maestro Laurence Dale Harper

Il Maestro Laurence Dale Harper

Questo progetto si concluderà alla fine di agosto, quando i musicisti americani  della Carroll University ricambieranno la visita dei loro colleghi italiani raggiungendoli in Umbria, dove suoneranno ancora insieme, tenendo due concerti, uno a Norcia il 24 agosto e uno a Bevagna il 23 agosto, per poi partire tutti insieme alla volta di Ottobeuren, città gemellata con Norcia, dove terranno ancora un concerto il 28 agosto.

DSCN0966

Tante attività di grande spessore musicale, culturale e umano che dimostrano ancora una volta come la musica sia veramente un linguaggio universale capace di unire persone provenienti dalle esperienze più disparate e da culture ed ambienti anche molto diversi.

domina-musica

Vi ricordiamo ancora il Concerto conclusivo del VI MASTER INTERNAZIONALE DI STUDIO E PERFEZIONAMENTO PER ORCHESTRA DI FIATI domenica 17 agosto presso l’Auditorium di S.Francesco, con inizio alle ore 21.30 (ingresso libero).

locandina 16 agosto

Vi aspettiamo per passare insieme una bella serata, nella splendida cornice della Città di Norcia, con tanta buona musica e il Complesso Bandistico Città di Norcia.

domina-musica

Progetto “Orchestra Giovani Fiati Umbri”: 10 anni di lavoro.

domina-musica

E’ una realtà musicale che si è formata nel 2004 quella dell’Orchestra Giovani Fiati Umbri, nata nell’ambito dei progetti di Scorribanda della Regione Umbria, a cura dell’ANBIMA Umbria. L’Orchestra coinvolge ragazzi provenienti da numerose bande musicali umbre ed alcuni dai Conservatori della regione, giovani musicisti che desiderano condividere le importanti esperienze musicali formative realizzate di anno in anno con altri loro coetanei.
Coordinatore dell’iniziativa in questi 10 anni di attività è stato il Maestro Filippo Salemmi, componente della Commissione artistica dell’ANBIMA a livello nazionale e dell’ANBIMA Umbria, nonché direttore del Complesso Bandistico Città di Norcia e della Banda Musicale di Bevagna, che con la sua competenza e la sua inventiva ha saputo progettare e realizzare molte iniziative e numerosi appuntamenti musicali: Seminari, Master, Campus, Giornate di Studio, Concerti di Orchestre Giovanili ospiti e brani commissionati a compositori di fama eseguiti in prima esecuzione assoluta dalla stessa Orchestra.

I Giovani Fiati Umbri con il M° Salemmi nell'Atrio della Provincia di Perugia

I Giovani Fiati Umbri con il M° Salemmi nell’Atrio della Provincia di Perugia

Nel tempo il livello artistico dell’orchestra è aumentato notevolmente, grazie all’impegno profuso durante l’anno dai numerosi maestri che nell’ambito delle rispettive bande musicali istruiscono i propri allievi seguendone meticolosamente la formazione musicale, grazie al grande impegno dimostrato dai giovani musicisti coinvolti che partecipano sempre con grande entusiasmo e dedizione alle attività che vengono organizzate per i Giovani Fiati, traendone considerevoli vantaggi sia a livello tecnico che umano, grazie ai Docenti che di volta in volta tengono le Giornate di Studio ed i Campus realizzati in questo grande progetto.
Infatti, in qualità di  Docenti e Direttori dell’Orchestra, accanto al Maestro Filippo Salemmi, negli anni si sono avvicendati nomi di prestigio, quali, il Maestro Giancarlo Aquilanti, Compositore, Direttore e Docente della Stanford Wind Ensemble dell’Università di Palo Alto (California), il Maestro Wesley Broadnax, Direttore e Docente presso l’University East Bay (California) e la Drexell University di Philadelphia, il Maestro Laurence Dale Harper, Direttore e Docente presso la Carroll University nel Wisconsin oltre al Maestro Bert Appermont, Direttore, Docente e Compositore belga e il Maestro Fulvio Creux, Direttore della Banda dell’Esercito Italiano.
Proprio dalla collaborazione con il Maestro Harper e con la Carroll University è nato un progetto sostenuto dal Complesso Bandistico Città di Norcia e dalla Banda musicale di Bevagna, in fase di realizzazione, che, pur non facendo parte dell’attività dell’Orchestra Giovani Fiati Umbri, sta coinvolgendo comunque numerosi dei suoi giovani componenti.
Negli ultimi anni, la scelta di proporre docenti di Università americane è derivata dal fatto che queste realtà sono all’avanguardia nella pianificazione artistica e nella qualità di progetti musicali, nel repertorio proposto (la maggior parte del quale è composto dagli stessi docenti universitari e direttori degli ensemble) nei programmi accademici di studio e di ricerca, nella didattica moderna e all’avanguardia, creando, inoltre, la possibilità di scambi culturali che sono alla base della formazione culturale e musicale dei giovani, nell’ottica di una didattica formativa sempre più moderna, propositiva e pluriculturale e di un ampio settore di conoscenze internazionali.
Oltre ai prestigiosi Docenti e Direttori citati, l’Orchestra Giovani Fiati Umbri ha collaborato nel 2013 con con il Maestro Marco Pierobon, tromba solista di fama internazionale e Docente presso il Conservatorio di Trento e con solisti umbri di talento quali i trombettisti Giovanni Giglioni, Francesco Marconi, Vincenzo Pierotti e Learco Spigarelli. Dalla collaborazione con Marco Pierobon è scaturita l’incisione di un CD musicale con l’Orchestra dei Giovani Fiati diretta dal Maestro Aquilanti e dal Maestro Salemmi e, solista alla tromba, lo stesso Pierobon.
In questi giorni si sta svolgendo la prima attività programmata per il 2014: il Master di studio – Campus musicale estivo Progetto-Orchestra “I Giovani Fiati Umbri”, che si svolge a Norcia nei giorni 14, 15, 16 luglio, con docenti i Maestri Giancarlo Aquilanti , Wesley Broadnax ,Filippo Salemmi.

Coordinatore delle attività è il Maestro Salemmi , il supporto logistico e l’organizzazione generale del Complesso Bandistico Città di Norcia, come negli ultimi cinque anni.

Al Campus sono iscritti 63 ragazzi provenienti da 9 bande umbre: l’ASCAM di Acquasparta ed i complessi bandistici di Amelia, Avigliano Umbro, Bevagna, Cannara,Giano dell’Umbria, Pretola, Montecchio di Giano e Norcia.

 

Il Master si concluderà con un concerto che si svolgerà a Norcia, presso il Teatro Civico il 16 luglio alle ore 21.00 (ingresso libero).

locandina Complesso bandistico città di Norcia luglio 2014

Durante la serata saranno eseguiti i seguenti brani:

Second Suite in F                                      Gustav Holst
Irish Tune from Country Derry                Percy Aldrige Grainger
Lincolnshire Posy                                     Percy Aldrige Grainger
Divertimento for Band                              Vincent Persichetti
In the bleak midwinter                              Gustav Holst
Marcia per l’Imperatore                            Gioachino Rossini
A Triumphant Fanfare                              Franco Cesarini

 

Date le premesse….sicuramente un appuntamento da non perdere!!!

Vi aspettiamo!!!

domina-musica

Il M° Marco Pierobon saluta i ragazzi dell’Orchestra “Giovani Fiati Umbri”

(2 agosto)

Dopo l’intensa attività svolta nei giorni scorsi, il M° Pierobon saluta i ragazzi dell’Orchestra “Giovani Fiati Umbri” con questo messaggio di cui lo ringraziamo vivamente a nome nostro e di tutti i giovani musicisti.

Cari Giovani Fiati,
vorrei abbracciare ognuno di voi per il grandioso lavoro fatto pochi giorni or sono.
Lavoro vero, duro, a tratti estenuante. Ma estremamente entusiasmante.
Lavorare con voi e con i “nostri” direttori è stata un’esperienza molto appagante, sia dal punto di vista professionale che, ovviamente, umano.

Il nostro primo incontro è stato per me una folgorazione. Tanto entusiasmo unito ad una simile preparazione, credetemi, non si trova tutti i giorni, nemmeno in molte orchestre “vere”.
Il progetto del Cd ne è stata l’immediata conseguenza. E non mi sbagliavo.
Il lavoro che ne uscirà sarà veramente superbo. E l’appellativo “Giovani” servirà solamente a connotare la vostra età anagrafica, non certo la qualità indiscutibile del vostro modo di suonare e di lavorare.

Vi auguro un luminoso e pieno futuro, ve lo meritate per come siete e come affrontate le sfide, anche le più impegnative. Un futuro di soddisfazione e felicità nella vita e nella Musica.

A presto, ne sono sicuro!

Marco