Norcia, 24 Agosto 2014: Carroll University Wind Symphony and The Wind Symphonies of Umbria (The City Wind Bands of Norcia and Bevagna)in Concerto

logo america

Carroll University Wind Symphony
and
The Wind Symphonies of Umbria, Italy
(The City Wind Bands of Norcia and Bevagna)

Concert Tour, 2014
“Mystical Umbria of St. Benedict and St. Francis”
“L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco”

Itinerary:
Sun Prairie, Wisconsin
April 25, 2014
Sun Pairie High School Auditorium

Carroll University, Wisconsin
April 26, 2014
Shattuck Auditorium

Bevagna, Italy
August 23, 2014
Chiostro di S. Domenico

Norcia, Italy
August 24, 2014
Auditorium S. Francesco

Ottobeuren, Germany
August 28, 2014
The Kaisersaal

locandina regalo18989404-nota-musicale-con-i-colori-della-bandiera-americana-su-sfondo-biancoGreetings

Carroll University is committed to providing a distinctive program of international, multi-cultural experiences for every student. This important collaboration with Maestro Filippo Salemmi and the musicians from the city bands of Norcia and Bevagna brings that philosophy to life—and serves as a reminder that the power of music to move the soul and enlighten the mind is truly universal. I send warm regards to our friends in Italy involved with this project, to the mayors and the people of the cities of Bevagna, Norcia, and Ottobeuren, and most especially to these outstanding musicians who are making the world a more enriching and humane place for us all.
With many thanks and warmest greetings from America,

Dr. Douglas N. Hastad, President
Carroll University
Waukesha, Wisconsin

The ancient towns of Bevagna, founded by the Romans, and Norcia, the birthplace of Saint Benedict, Patron Saint of Europe, have always shown great sensibility and love for music: both support activities and educational projects aimed at promoting the knowledge and practice of music, Italian and international. Their municipal music schools are attended by many youngs tudents, and in their town bands many are the young players, some of whom have now turned successful professionals, thusmaking our communities proud of their promising achievements.
The current exchange programme is just one among the significant projects and activities which, at an International level, are now under way in our Region. Many young musicians are involved (in Master courses, postgraduate seminars and courses for wind orchestras, promoted by the joint Bevagna-Norcia Wind Orchestra, the Norcia Music Summer Camps, the Youth Wind Orchestra for Umbrian players, ANBIMA Umbria / Region of Umbria)
Our choice to appoint teachers from American universities stems from these institutions being the cuttingedge in developing long-term art projects (planning art events and activities) and the high standard of their music projects, the repertoire they propose, their study and research programmes and up-to-date teaching methods, thuspaving the way for exchanges which constitute the core of young people’s education, in an attempt to promote a really multicultural and constantly self-renewing approach.
Another important music projectis the one that, within the Norcia – Ottobeuren exchange programme, the Town of Norcia Wind Orchestra has long promoted with the Bavarian city.This year, on the occasion of the 1250th anniversary of the foundation of the Benedictine Basilica in Ottobeuren, the two townbands have decided to get the city of Ottobeuren involved in the project with a concert that will be held in the Kaiser Saal on August 28th next.
The town of Bevagna has made August the Month of Music with the Musica Urbis Festival, in which artists take part of nationwide and International renown who, in a friendly and collaborative atmosphere, cooperate with young people from around the world and all the local music institutions, offering performances of a most high standard.
We heartfully thank Mr Larry Harper and Mr Filippo Salemmi, Carroll University and the city of Ottobeuren for living us an opportunity to complete this important project that will help enhance the cultural level of our communities.
Our special thanks to all our players.
The Lord Mayor of Bevagna                                The Lord Mayor of Norcia
   Analita Polticchia                                                Nicola Alemanno

 

21830518-이탈리아-깃발-색깔을-가진-음악-노트Saluti

La Carroll University si impegna ad offrire un peculiare programma di esperienze internazionali e multiculturali per ogni studente. Questa importante collaborazione con il Maestro Filippo Salemmi e i musicisti delle bande cittadine di Norcia e Bevagna dà vita a questa filosofia – e serve a rammentare che il potere della musica di toccare l’anima e illuminare le menti è davvero universale. Mando i miei calorosi saluti ai nostri amici in Italia coinvolti in questo progetto, ai sindaci e ai cittadini di Bevagna, Norcia e Ottobeuren, e in particolare a questi eccezionali musicisti che stanno facendo del mondo un posto più ricco e umano per tutti noi.

Con molta gratitudine e con i più calorosi saluti dall’America,

Dr. Douglas N. Hastad, President
Carroll University
Waukesha, Wisconsin
USA

Da sempre le città di Bevagna, antico centro romano e Norcia, luogo natio di San Benedetto Patrono d’Europa, hanno dimostrato una spiccata sensibilità e passione per la musica: entrambe infatti sostengono iniziative e progetti formativi con l’obiettivo di promuovere la cultura musicale nazionale ed internazionale. Le scuole di musica e le bande musicali di queste due città si caratterizzano per la presenza di molti giovani studenti e musicisti alcuni dei quali hanno fatto della loro passione una professione di successo, rendendo le nostre comunità orgogliose dei loro importanti risultati.

La collaborazione dei nostri comuni e delle bande musicali cittadine, con la Carroll University, si inserisce in un progetto di ampio respiro che permette ai nostri ragazzi di approfondire la conoscenza musicale attraverso un’esperienza globale.
Il progetto di scambio culturale Italia – USA è un’iniziativa che si inserisce in una serie di attività e progetti musicali di carattere internazionale molto importanti e originali che si svolgono nella nostra Regione e coinvolgono molti giovani musicisti umbri (Master e Seminari di Studio e di Perfezionamento per Orchestra Di Fiati, organizzati da Orchestra di Fiati di Bevagna e Norcia – Campus Musicali Estivi di Norcia, Progetto Orchestra Giovani Fiati Umbri – ANBIMA Umbria / Regione Umbria).

La scelta di proporre docenti di Università americane è derivante dal fatto che queste realtà sono all’avanguardia nella pianificazione artistica e nella qualità dei progetti musicali, nel repertorio proposto, nei programmi accademici di studio e di ricerca, nella didattica moderna , creando la possibilità di scambi culturali che sono alla base della formazione dei giovani nell’ottica di una didattica sempre più moderna, propositiva e multiculturale.

Un importante progetto di scambio culturale è quello che nell’ambito del gemellaggio Norcia-Ottobeuren, l’Orchestra di Fiati “Città di Norcia” ha da sempre attivato con la città bavarese.
Quest’anno, in occasione della ricorrenza del 1250° anniversario della fondazione della Basilica Benedettina di Ottobeuren, i due Complessi Bandistici di Norcia e Bevagna hanno voluto coinvolgere nel progetto la città di Ottobeuren con un concerto che si terrà il 28 agosto 2014 nella Kaiser Saal.

La città di Bevagna ha fatto di agosto il Mese della Musica con il Festival Musica Urbis al quale partecipano artisti di richiamo nazionale e internazionale che, in una atmosfera amicale e conviviale, lavorano fianco a fianco con i giovani provenienti da tutte le parti del mondo e con tutte le realtà musicali locali esibendosi in performances di altissimo livello qualitativo.

Ringraziamo con affetto il Maestro Larry Harper, il Maestro Filippo Salemmi, la Carroll University,
la città di Ottobeuren, per averci dato l’opportunità di realizzare questo importante progetto che contribuirà ad aumentare lo spessore culturale delle nostre comunità.

Un ringraziamento particolare ai nostri musicisti.

Il Sindaco di Bevagna                                      Il Sindaco di Norcia
  AnalitaPolticchia                                             Nicola Alemanno

 

logo america

P r o g r a m m a

Pageant (1953)                                                      Vincent Persichetti (1915-1987)

Roma Sacra (2007)                                                            Luigi Zaninelli (b. 1932)

Suite in E-Flat (1921)                                                      Gustav Holst (1874-1934)

Chaconne
Intermezzo
March

Be Thou My Vision (2000)                                            David Gillingham (b. 1947)
La Quintessenza (1998)                                                     Johan de Meij (b. 1953)

                  Introduzione, Capriccio, Arioso, Alla Marcia, Finale

October (2000)                                                                     Eric Whitacre (b. 1970)

Three Dances of Enchantment (2007)                                      Luigi Zaninelli

The Via Veneto (Fox Trot)
She Walks Through the Fair (Waltz)
The Feast of San Rocco (Tarantella)

logo americaLawrence Dale Harper, Conductor

Harper
Filippo Salemmi, Conductor

G53E8881__canonistamodlogo americaV I   A S P E T T I A M O  ! ! !

Annunci

Carroll University Wind Symphony e Wind Symphonies of Umbria (Complesso Bandistico città di Norcia e Banda Musicale di Bevagna) in concerto a Norcia

logo americaDopo lo splendido concerto di ieri sera a Bevagna nel bellissimo chiostro di San Domenico, che descriveremo e documenteremo nei prossimi giorni, la Carroll University Wind Symphony  e Wind Symphonies of Umbria (Complesso Bandistico città di Norcia e Banda Musicale di Bevagna)  si esibiranno in concerto a Norcia stasera 24 agosto 2014   presso l’Auditorium di San Francesco  con inizio alle ore 21.30 (ingresso libero) nella quarta tappa del

Concert Tour 2014,

relativo al

Progetto di Scambio internazionale Italia- USA ” L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco”.

locandina regaloV i  a s p e t t i a m o ! ! !

logo america

A Norcia il Progetto internazionale di scambio culturale Italia-USA: “L’Umbria Mistica di San Benedetto e San Francesco”

logo america locandina regalo

A Norcia, dal 20 al 25 agosto si tiene il Progetto internazionale di scambio culturale Italia-USA: “L’Umbria Mistica di San Benedetto e San Francesco” organizzato dal Complesso Bandistico Città di Norcia in collaborazione con la Banda Musicale di Bevagna e coordinato dal Maestro Filippo Salemmi.
Si tratta di un progetto di scambio musicale con la Carrol University del Wisconsin, di cui la prima parte è stata effettuata nel mese di aprile, quando l’Università americana ha ospitato un nutrito gruppo di giovani umbri provenienti dalle bande di Norcia e Bevagna. I musicisti umbri si sono uniti alla Carroll University Wind Symphony formando un unico Ensemble ed hanno suonato diretti dal Maestro Lawrence Dale Harper (prestigioso Direttore della Wind Symphony e Docente della Carroll University) e dal Maestro Filippo Salemmi (Direttore del Complesso Bandistico Città di Norcia e della Banda musicale di Bevagna) esibendosi nelle prime due tappe del loro “Concert tour 2014” tenendo due concerti: il primo a Madison (Wisconsin) il 25 aprile 2014, il secondo nell’Auditorium della Carroll University, il 26 aprile 2014.
In questi giorni si sta svolgendo la seconda parte del Progetto, durante la quale alcuni musicisti americani hanno ricambiato la visita dei loro colleghi italiani raggiungendoli in Umbria, soggiornando alcuni giorni a Norcia e a Bevagna, dove suoneranno insieme ancora una volta, diretti dal Maestro Harper, esibendosi in altri due concerti, nella parte umbra del Tour, uno a Norcia il 24 agosto e uno a Bevagna il 23 agosto, per poi partire tutti insieme alla volta di Ottobeuren, città gemellata con Norcia, dove terranno ancora un concerto il 28 agosto, presso la prestigiosa Kaiser Saal, in occasione del 1500° anniversario della fondazione della locale Basilica Benedettina.
Si tratta dunque di un  importante progetto, molto articolato e di grande spessore, descritto in modo più dettagliato in questa nostra pagina.
I due concerti umbri si terranno esattamente il 23 agosto a Bevagna presso l’Auditorium di San Domenico con inizio alle 21.45 (ingresso libero) e il 24 agosto a Norcia presso l’Auditorium di San Francesco con inizio alle ore 21.30 (ingresso libero).
Tante attività di grande spessore musicale, culturale e umano che dimostrano ancora una volta come la musica sia veramente un linguaggio universale capace di unire persone provenienti dalle esperienze più disparate e da culture ed ambienti anche molto diversi con grande profitto particolarmente per i musicisti più giovani.

logo america

Progetto Musicale di Scambio Internazionale Italia-USA “L’Umbria mistica di San Benedetto e San Francesco”

E’ iniziata la prima parte del progetto internazionale di scambio culturale Italia- USA più volte annunciato in varie occasioni ufficiali che, grazie alla collaborazione tra Carroll University (Wisconsin), Complesso Bandistico Città di Norcia e Banda Musicale di Bevagna vedrà la realizzazione di cinque importanti concerti eseguiti dalla Wind Symphony della Carroll University e dall’ Orchestra di Fiati composta dai musicisti del Complesso Bandistico Città di Norcia e della Banda Musicale città di Bevagna che suoneranno insieme costituendo un unico complesso musicale, diretto dal Maestro Filippo Salemmi (Direttore del Complesso Bandistico di Norcia e della Banda musicale di Bevagna) e dal Maestro Lawrence Dale Harper (Direttore della Wind Symphony e Docente della Carroll University).
Tali concerti si svolgeranno a Madison (Wisconsin) il 25 aprile 2014, alla Carroll University, il 26 aprile, a Bevagna il 23 agosto 2014, a Norcia il 24 agosto 2014 e ad Ottobeuren (città tedesca gemellata con Norcia) il 28 agosto 2014.
I Maestri Salemmi ed Harper da molto tempo lavorano  alla realizzazione di questa importante ed impegnativa iniziativa che si inserisce nell’ambito di una serie di attività e progetti musicali molto importanti e originali, di carattere internazionale, legati all’Orchestra di Fiati. Tali progetti  si svolgono nella nostra regione dal 2007, sotto la direzione del Maestro Filippo Salemmi  in collaborazione e con Docenti, Direttori di Orchestra di Fiati, Compositori di Istituzioni accademiche e University americane di chiara fama, nelle quali il Maestro Salemmi stesso è stato Docente, Referente e Coordinatore. Alcuni degli illustri Maestri che hanno partecipato ai progetti sono, oltre al Maestro Harper, Il Maestro Giancarlo Aquilanti della Stanford University (California), Il Maestro Wesley Broadnax della University East Bay (California) e della Drexell University di Philadelphia, il Maestro Bert Appermont, Direttore, Docente e Compositore belga, il Maestro Fulvio Creux, Compositore e Maestro Direttore della Banda dell’Esercito Italiano.
I musicisti italiani, tra cui una decina di giovani componenti del Complesso Bandistico Città di Norcia, sono partiti il 21 aprile per Whaukesha, città in cui ha sede la Carroll University, dove stanno partecipando a Masterclass per vari strumenti musicali e a prove, insieme agli studenti della Carroll, in preparazione dei due primi concerti. Le attività di studio previste per i nostri musicisti durante i nove giorni di permanenza a Waukesha riguardano: percussioni con lezioni condotte dal Maestro Josh Sherman, clarinetto con il Maestro Dan Roberdeau, oboe con la Professoressa Suzanne Geoffrey, flauto con la Professoressa KristenFenske, ottoni e corno con il Maestro Lawrence Dale Harper, il gruppo dei legni con il Maestro Salemmi.
Tra i nostri ragazzi ci sono anche i componenti dell’Ensemble Strumentale di Musica Medievale del Liceo Ginnasio “Frezzi” di Foligno, diretto dal Maestro Salemmi, che si è esibito in una performance presso l’Auditorium della Carroll University.
I musicisti italiani, ospitati in famiglie residenti a Waukesha, nei momenti di pausa hanno la possibilità di conoscere le strutture della Carroll University e di visitare alcune località come il Minooka Park, Sun Prairie, Chicago.
Un progetto, dunque, molto articolato ed importante per la crescita umana e musicale dei fortunati partecipanti, all’insegna dell’amore per quel potente strumento di comunicazione universale che è la musica.