11 marzo 2016, Den Haag (L’Aia), Olanda: l’Orchestra di Fiati Città di Norcia esegue nuovamente la “Cantica de Sancto Benedicto”.

benedictus

Ancora una volta l’Orchestra di Fiati Città di Norcia ha avuto l’onore di eseguire la “Cantica de Sancto Benedicto”, in una occasione ed una sede particolarmente prestigiose.
L’occasione è offerta dalle Celebrazioni benedettine 2016 nelle terre di San Benedetto Norcia-Subiaco-Cassino, evento posto sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo.

Dep. San Benedetto 2r
Come ogni anno, nelle tre città particolarmente legate alla vita di San Benedetto, sono organizzate numerose attività in onore del Santo con inizio a Norcia, nella Basilica che sorge sulla casa natale dei Santi Benedetto e Scolastica, dove avviene l’accensione della Fiaccola Benedettina “Pro Pace et Europa Una” che, dopo aver attraversato vari luoghi in Italia ed all’estero, torna a Norcia per la conclusione dei festeggiamenti.

Den-Haag-uit-de-lucht-foto-Den-Haag-Marketing
Quest’anno la Fiaccola è stata accolta anche in Olanda, dove, oltre agli incontri istituzionali, il giorno 11 marzo, a Den Haag (L’Aia), in un luogo particolarmente suggestivo ed importante a livello religioso, The Chuch of Our Saviour, è stata celebrata una solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Nunzio Apostolico e dal Vescovo di Den Haag, alla compresenza del Priore del Monastero di Norcia, Padre Cassian Folsom e del Rappresentante dell’Abbazia territoriale di Subiaco, Don Luigi Tiana.

images

La celebrazione è stata animata dal Coro polifonico “Città di Subiaco” e dal Coro “San Benedetto-Città di Norcia”, diretti dal Maestro Stefano Quaresima.

Pagina singola
Al termine della funzione religiosa è seguito il Concerto “Cantica de Sancto Benedicto” eseguito dall’Orchestra di fiati “Città di Norcia” e dalle Corali “Città di Subiaco” e ”Città di Norcia” con il soprano Francesca Bruni, voce solista, diretti dal Maestro Filippo Salemmi, alla presenza del compositore olandese Jacob De Haan, autore del brano in onore di San Benedetto, commissionato nel 2007 dalla Città di Norcia in onore di Papa Benedetto XVI, all’indomani della sua elezione.

Cantica personaggi

Particolare emozione anche per il Soprano Francesca Bruni che ha di nuovo eseguito la Cantica dopo aver ricoperto il ruolo di voce solista anche nella prima esecuzione assoluta.

Dep. San Benedetto1r
Ancora un’occasione di grande rilievo per l’Associazione Culturale “Complesso Bandistico Città di Norcia”, presieduta da Carlo Maneri, e per l’Orchestra di Fiati Città di Norcia, che hanno curato la realizzazione del concerto di Den Haag durante il quale è stata eseguita la “Cantica de Sancto Benedicto” a cui resteranno sempre legati per averne eseguito la Prima Mondiale il 10 luglio 2007.

locandina cantica prima1

Annunci

10 Luglio 2007: Norcia, prima esecuzione assoluta mondiale della “Cantica de Sancto Benedicto” di Jacob De Haan

locandina cantica prima1

 

     10 Luglio 2007: una data molto importante per l’Orchestra di Fiati Città di Norcia che ha avuto l’onore di eseguire in prima mondiale assoluta la “Cantica de Sancto Benedicto”del compositore olandese Jacob De Haan, commissionata dal Comune di Norcia in onore di Sua Santità Papa Benedetto XVI, presentata in occasione delle Celebrazioni di San Benedetto da Norcia, Patrono principale d’Europa.

 

5996427

 

Indelebile il ricordo della Basilica di San Benedetto a Norcia, gremita di spettatori tra cui, seduto tra gli spettatori nelle prime file, il Maestro De Haan.

 

151014Jacob-De-Haan2

 

Ad eseguire il pezzo, oltre all’Orchestra di Fiati anche la Corale Gildo Antonioni di Norcia, la Corale Santa Rita di Cascia, la Corale Santo Spirito di Perugia, all’organo la Prof.ssa Rosella Tonti e, voce solista, il Soprano Francesca Bruni con la direzione del Maestro Filippo Salemmi.

 

locandina cantica prima 2

 

Alla tensione, dovuta al forte senso d’attesa prima dell’ascolto di un pezzo tanto importante, è seguito, alla conclusione dell’esecuzione, un lunghissimo e fragoroso applauso, anche da parte dello stesso Maestro De Haan, che, con calore, ha ringraziato tutti gli esecutori.

 

San-Benedetto_Norcia

Dopo quella prima esecuzione, la Cantica ha fatto il giro del mondo, eseguita in occasioni e sedi prestigiose da illustri interpreti. Un modo per portare San Benedetto in tante terre diverse attraverso la musica.

benedictus